Tutti a Iscol@ a.s. 2019-20 – Prime disposizioni conseguenti alla sospensione delle attività didattiche.

>, Notizie, Personale ATA>Tutti a Iscol@ a.s. 2019-20 – Prime disposizioni conseguenti alla sospensione delle attività didattiche.

Scadenze

Articoli per data

Articoli per categorie

Tutti a Iscol@ a.s. 2019-20 – Prime disposizioni conseguenti alla sospensione delle attività didattiche.

Si riporta la nota relativa al programma Tutti a Iscol@ a.s. 2019-20 della Regione Autonoma della Sardegna

Prot. N. 2459 del 05/03/2020

Alle   Autonomie       Scolastiche          beneficiarie dell’intervento Tutti a Iscol@ a.s. 2019-20

Alle Scuole polo

Al Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale SEDE

Al Direttore Generale SEDE

All’Autorità      di              Gestione                    del

POR FSE Sardegna 2014-20

SEDE

Oggetto: Programma Tutti a Iscol@ – Prime disposizioni conseguenti alla sospensione delle attività didattiche.

 

 

A seguito della sospensione delle attività didattiche disposta col DPCM del 4 marzo 2020, con la presente si forniscono alcune prime indicazioni procedurali che saranno meglio precisate nel momento in cui si conoscerà l’effettiva durata del periodo di sospensione.

Si rassicurano innanzitutto le Autonomie Scolastiche beneficiarie sul fatto che l’incidenza di tale decisione sulle attività del Programma Tutti a Iscol@ in svolgimento, sarà assolutamente presa in considerazione per definire, d’intesa con l’Autorità di Gestione del POR FSE, se necessario, un nuovo termine di conclusione delle attività e di ammissibilità della spesa. Qualora non si possa procedere in tal senso, sempre d’intesa con l’Autorità di Gestione del POR FSE, si valuterà una nuova determinazione del monte ore assegnato, del numero di alunni da coinvolgere e dei conseguenti tagli in caso di non completa realizzazione, come peraltro previsto al paragrafo “1.3.3 Disciplina delle decurtazioni e delle revoche. Informazioni aggiuntive” dell’Allegato 2 all’Avviso pubblico (“La RAS si riserva di esaminare eventuali ulteriori inadempimenti non esplicitamente individuati nella precedente tabella che potranno essere oggetto di decurtazione della sovvenzione”).

Con particolare riferimento alla Linea C, si precisa che, ferma restando la decisione del Dirigente scolastico in merito all’apertura al pubblico delle scuole, per quanto di competenza del sottoscritto Responsabile di azione, nulla osta, durante il periodo di sospensione, al proseguimento delle attività di supporto psicologico, pedagogico e/o di mediazione interculturale con l’ovvia esclusione della modalità che prevede la presenza del professionista in classe durante l’ora di lezione.

Cordiali saluti

Il Direttore del Servizio

Luca Galassi

2020-03-25T12:18:22+00:00
Questo sito web usa cookie e servizi di terze parti Impostazioni Ok

Google Maps